Carrello  

Nessun pubblicazione presente

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Acquista

News

Vedi tutte le news

Il Profumo del Ferro Caldo

Il Profumo del Ferro Caldo
Tra berte e magli la storia industriale degli imprenditori di una fucina divenuta industria metalmeccanica di stampaggio a caldo degli acciai e tornitura.

Scheda Libro

40,00 €

Aggiungi al carrello

30 altri libri della stessa collana:

Il profumo del ferro caldo è un nuovo romanzo verità presentato a un pubblico ristretto il 21 settembre 2007. Esso contiene la storia industriale di una dinastia sorta nell'Italia post-unitaria e affermatasi, non senza difficoltà,  come industria metalmeccanica per lo stampaggio a caldo degli acciai attraverso 125 anni di storia che caratterizzano le vicende italiane ed europee più salienti.
Quando la Massucco Industrie festeggia il centoventicinquesimo anniversario della sua storia quotandosi in borsa, l'autore ricostruisce la storia della aziende, attraverso i diari di un membro chiave della famiglia e i ricordi di Alberto Massucco e di suo figlio Andrea. Organizzato come una lunga intervista, il libro dipana la complessa storia di un'industria sorta in un remoto angolo del Canavese con una semplice batteria di magli a testa d'asino, passata attraverso un grande impianto di berte e reparti di tornitura, e giunta a dimensioni continentali con interessi in molti paesi d'Europa. Il volume è corredato da un ricco apparato iconografico comprendente molte immagini storiche riferibili alle lavorazioni plastiche degli acciai, soprattutto in relazione alle differenti tecnologie dei magli adottati dalla Massucco Industrie e alle vicende della dinastia industriale che l'ha animata.

  • Rilegatura Cartonata
  • Pagine 272
  • Edizione Edizioni Nautilus, 2007
  • Dimensioni 24 x 18 cm
  • Autore/i Marco Cima
  • Anno 2007